La disfunzione erettile si verifica quando una persona ha ripetuto problemi a mantenere l’erezione. Senza trattamento, la disfunzione erettile può compromettere seriamente la vita sessuale del paziente. Secondo il Massachusetts Male Ageing Study, la disfunzione erettile colpisce anche gli uomini sotto i 40 anni di età. Secondo lo studio, 18 e 30 milioni di uomini affrontano questo problema.

Disfunzione erettile vs. bassa libido

Ci sono molte forme di ED, tra cui bassa libido e problemi di eiaculazione. Tuttavia, la disfunzione erettile si riferisce principalmente all’incapacità di mantenere il pene dritto. Negli uomini con disfunzione erettile, la libido spesso funziona normalmente, ma i loro corpi non rispondono agli impulsi. Nella maggior parte dei casi, il problema è fisico.

Sintomi della disfunzione erettile:

Incapace di raggiungere un’erezione;
Le erezioni sono troppo deboli per i rapporti sessuali;
L’erezione dura solo per pochi istanti.

Gli uomini che non riescono a raggiungere o mantenere un’erezione (75% delle situazioni in cui hanno cercato di fare sesso) hanno disfunzione erettile.

Chi ha la disfunzione erettile?

La disfunzione sessuale e erettile diventa sempre più comune man mano che l’uomo invecchia. Secondo lo studio del Massachusetts sull’invecchiamento maschile, il 40% di loro sperimenta la disfunzione erettile all’età di 40 anni e il 70% degli uomini nei loro 70 anni ha questo problema. Questi dati non confermano che gli uomini cessano di esistere nella loro vita sessuale con il progredire dell’età. La disfunzione erettile può essere trattata a qualsiasi età.

L’erezione si verifica quando il sangue ha riempito i due corpi cavernosi (corpi cavernosi) del pene, portando alla sua estensione e rafforzamento. Questo processo è controllato da impulsi trasmessi dal cervello e dai nervi sessuali. Qualsiasi blocco di questi impulsi o il flusso di sangue nel pene provoca disfunzione erettile.

Causare:

  • Malattie croniche.
    • La relazione tra malattie croniche e disfunzione erettile è più evidente nei pazienti diabetici. Quasi ogni altro uomo diabetico ha disfunzione erettile. Altre malattie che rendono difficile la vita sessuale degli uomini includono aterosclerosi, malattie cardiovascolari, sclerosi multipla, malattie renali. Possono influenzare il flusso sanguigno o gli impulsi nervosi all’interno del corpo.
  • Lifestyle.
    • Le attività che alla fine provocano danni alla circolazione sanguigna contribuiscono anche allo sviluppo della disfunzione erettile. Il fumo, il consumo di alcol, l’uso di droghe nel tempo distruggeranno i vasi sanguigni e ridurranno il flusso sanguigno del pene. I fumatori hanno il doppio delle probabilità di avere disfunzione erettile rispetto ai non fumatori. Tuttavia, l’obesità e la mancanza di esercizio fisico contribuiscono alla disfunzione erettile.
  • Chirurgia.
    • La chirurgia, compreso il trattamento del cancro della prostata e della vescica o dell’iperplasia prostatica benigna, a volte colpisce i nervi e i vasi sanguigni vicino al pene. In alcuni casi, il danno ai nervi può essere permanente, quindi il paziente avrà bisogno di un trattamento per ripristinare l’erezione. In altri casi, l’operazione causa una disfunzione erettile temporanea e il paziente recupera entro 6-18 mesi.
  • Medicina.
    • A volte la disfunzione erettile può causare gli effetti negativi di alcuni farmaci, in particolare quelli che influenzano la pressione sanguigna, antidepressivi e sedativi. Gli uomini dovrebbero consultare il proprio medico se avvertono l’effetto dei farmaci che stanno assumendo.
  • Fattori psicologici.
    • Stress, depressione, bassa autostima, ansia possono influenzare il processo di erezione.
  • Bicicletta.
    • Secondo i ricercatori, i ciclisti sono i più colpiti dalla disfunzione erettile rispetto ad altri atleti. Il problema è la forma sulla sella di alcune biciclette che mette pressione sul perineo (la parte del corpo tra lo scroto e l’ano).

Opzioni di trattamento

  • Cambia stile di vita.

La maggior parte degli uomini con disfunzione erettile può migliorare la loro situazione cambiando il loro stile di vita. Smettere di fumare, perdita di peso, esercizio fisico aiuta a migliorare la circolazione sanguigna.

  • Droga.

Probabilmente hai sentito parlare di Viagra, ma non è solo una pillola. Questa classe di medicinali comprende Cialis, Levitra o Staxyn. Di solito viene somministrato un’ora prima del rapporto sessuale e non deve essere usato più di una volta al giorno. Cialis può essere somministrato fino a 36 ore prima dell’attività sessuale. Questi medicinali devono essere raccomandati dal medico.

  • Iniezione.

Se le compresse non alleviano il tuo problema, c’è una soluzione per iniettare il medicinale direttamente nel pene. La caratteristica di queste iniezioni è di dilatare i vasi sanguigni.

  • Chirurgia.

Se c’è un’arteria ostruita che porta il sangue al pene, la chirurgia può spesso risolvere questo problema. I pazienti a cui viene offerta questa soluzione sono di solito più giovani.

  • Pompa di aria.

In questo caso, il pene viene posto in un tubo di plastica. Con una pompa, l’aria viene assorbita dal tubo, creando un vuoto. Il vuoto attira il sangue nel pene e provoca un’erezione.

  • Protesi del pene.

Un cilindro viene inserito permanentemente nel pene, che rimane rigido anche quando non c’è eccitazione sessuale.

  • Trattamento ormonale.

Terapia sostitutiva del testosterone per gli uomini di bassi livelli di testosterone.

  • Psicoterapia.

Quando la disfunzione erettile è psicologica, la psicoterapia può essere utile. Un terapeuta può aiutare a sviluppare tecniche per ridurre l’ansia e migliorare l’intimità tra voi e il vostro partner.

  • Integratori alimentari.

E ‘ bene scegliere solo quelli con i documenti. Ci sono decine di integratori alimentari sul mercato che si occupano di disfunzione erettile. Tuttavia, il Food and Drug Office avverte che molti di essi contengono ingredienti che non sono specificati nel foglio illustrativo e che possono mettere in pericolo la loro salute. Un ingrediente è il principio attivo di Viagra, un medicinale che viene somministrato solo su consiglio del medico.

È naturale sentirsi imbarazzati o sentiti quando si soffre di disfunzione erettile. Tuttavia, va ricordato che anche il tuo partner è interessato da questo problema. Discussioni aperte possono aiutare il vostro partner a capire meglio la diagnosi e le opzioni di trattamento.