La disfunzione erettile è l’incapacità di raggiungere o mantenere un’erezione che è necessaria per fare rapporti sessuali. Nella maggior parte dei casi, la base della malattia sono patologie vascolari, disturbi neurologici, psicologici e ormonali. Inoltre, la malattia può essere provocata dall’assunzione di un certo numero di farmaci.

Questa patologia si riflette principalmente nella funzione riproduttiva dell’uomo e nel suo stato psicologico. Pertanto, se compaiono i primi segni di disfunzione erettile, è necessario contattare immediatamente uno specialista, poiché l’inizio della terapia nella fase iniziale della malattia evita complicazioni.

Classificazione

La disfunzione erettile (o ED) può essere divisa in:

  • psicogena (circa il 40% dei casi);
  • organico (fino al 30% dei casi);
  • misto (circa il 25% dei casi);
  • nessuna ragione esatta (circa il 5%).

Qualunque siano i sintomi della disfunzione erettile, ogni condizione richiede un esame dettagliato, l’identificazione della causa esatta della patologia e un trattamento adeguato.

Per ragioni di insorgenza, la disfunzione erettile accade:

  • primario (l’uomo non ha mai avuto la possibilità di raggiungere un’erezione);
  • secondario (acquisito durante la vita).

L’impotenza del tipo primario si verifica quasi sempre sullo sfondo di fattori psicologici o disturbi anatomici.

La forma secondaria della patologia si sviluppa nel 90% dei casi, ha un’eziologia organica. La maggior parte degli uomini sullo sfondo del disturbo sviluppa rapidamente disturbi psicologici che aggravano la malattia.

Aspetto e corrente

La disfunzione erettile può verificarsi sia spontaneamente che gradualmente. Succede spesso che l’impotenza è periodica e scompare dopo aver risolto il problema esterno. Tuttavia, se il problema persiste o la frequenza degli atti sessuali falliti aumenta, è necessario consultare immediatamente un medico.

Trattamento

La terapia della malattia dipende direttamente dalle cause che l’hanno causata.

Se la disfunzione erettile è causata da fattori psicologici, il paziente viene indirizzato al trattamento da un sessuologo e psicoterapeuta. Inoltre, la presenza stessa della violazione richiede supporto psicologico per evitare lo sviluppo di complessi.

Se l’impotenza è causata dall’assunzione di farmaci, la funzione erettile viene ripristinata dopo la sospensione del farmaco.

Se la violazione è alla base di altre patologie, è necessario sottoporsi a terapia di questa malattia.

Nei disturbi ormonali, la terapia ormonale sostitutiva con testosterone o altri ormoni può essere raccomandata a seconda del disturbo.